La carità non nasce da una mancanza ma dal traboccare di gratitudine per ciò che abbiamo ricevuto.

Così la carità “cambia innanzitutto chi la fa”.