La carità non nasce da una mancanza ma dal traboccare di gratitudine per ciò che abbiamo ricevuto.

Così la carità “cambia innanzitutto chi la fa”.

26° Giornata Nazionale

della COLLETTA ALIMENTARE

Dal messaggio di Papa Francesco

per la VI Giornata Mondiale dei Poveri

“Quanti poveri genera l’insensatezza della guerra! [...] Come membri della società civile, manteniamo vivo il richiamo ai valori di libertà, responsabilità, fratellanza e solidarietà. E come cristiani, ritroviamo sempre nella carità, nella fede e nella speranza il fondamento del nostro essere e del nostro agire [...] Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche, attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno [...] Non è l’attivismo che salva ma l’attenzione sincera e generosa [...] Nessuno può sentirsi esonerato dalla preoccupazione per i poveri e per la giustizia sociale.”

Con queste parole ti invitiamo a partecipare alla

26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Carissimi Amici,

A tutti gli italiani che quel giorno faranno la spesa sarà chiesto di donare qualcosa per sopperire al fabbisogno di persone in difficoltà, già numerose dopo la pandemia, e purtroppo, come sperimentate anche voi, in ulteriore aumento a causa della elevata inflazione, delle conseguenze della guerra, ed alla crisi energetica.

Una risposta concreta viene data dall’attività di “Rete Banco Alimentare”, che quotidianamente, attraverso la vostra presenza e lavoro, aiuta nella nostra Regione oltre 220.000 indigenti.

Il semplicissimo gesto di carità e di solidarietà umana della GNCA, diventato una VERA espressione concreta di unità nel bisogno, ha in questo momento storico un valore ancora più alto come momento concreto di compagnia umana e segno vivo di pace, risposta ad un mondo disgregato ed in guerra.

Perciò sarà molto utile e gradito, ancor più che in passato, il Vostro contributo per garantire una presenza di volontari davanti al maggior numero di Punti Vendita possibili.

Solitamente la “Colletta” in Lombardia raccoglie circa il 10% dei 41 milioni di pasti equivalenti che il Banco Alimentare “Danilo Fossati Onlus”, raccoglie e distribuisce durante l'anno.

NEWS

  • 21-26 MARZO 2023: DONACIBO NELLE SCUOLE